I nostri aceri giapponesi

L’acero giapponese è una pianta ornamentale che appartiene alla famiglia delle ‘Aceraceae’. Questo albero proviene dall’estremo Oriente e in particolare è originario di paesi quali Giappone, Cina e Corea.

Acero Palmatum

L’acero palmatum è un arbusto a foglia caduca, ha un portamento eretto con crescita media e colori brillanti in primavera. Pianta resistente al freddo e ai climi freschi, ma non tollera la siccità e il caldo estremo. Le tantissime varietà sono ottenute tramite innesto.

images-(1)
Acero Palmatum

Fire Glow

Le foglie sono piccole e palmate a 5/7 lobi e un color rosso vivo in primavera, mentre diventa più scuro in estate e rosso scarlatto in autunno. Ha una crescita media e predilige terreni ben drenati in pieno sole.

images-(1)
Acero Palmatum

Sango Kaku

Le foglie sono verde chiaro bordate di rosso in primavera poi diventano verdi in estate e infine gialle in autunno. La corteccia dei rami in inverno assume color rosso corallo. Crescita media su terreni ben drenati.

images-(1)
Acero Palmatum

Bloodgood

Le foglie di questo albero sono rosso porpora e diventano rosso fuoco in autunno prima di cadere. Cresce con un portamento piuttosto ampio, ottenendo prestazioni migliori quando piantato in pieno sole su un terreno ben drenato.

images-(1)
Acero Palmatum

Katsura

Le foglie sono giallo-verde con un margine rosa in primavera, virano al verde in estate, ma assumono sfumature colorate di arancione in autunno. Cresce tipicamente con una forma arrotondata fino a circa 2 m di altezza e 2 m di larghezza e predilige terreno ben drenato in mezz’ombra.

images-(1)
Acero Palmatum

Seiryu

Le foglie sono color verde brillante e rimangono di questo colore per tutta l’estate, poi sviluppano toni da giallo oro ad arancio- rosso in autunno. Cresce con un portamento eretto fino a circa 4 m di altezza. I migliori risultati si ottengono quando viene piantato in pieno sole su un terreno ben drenato e moderatamente riparato.

Acero Dissectum

L’acero dissectum è una pianta a foglia caduca dal portamento pendulo e crescita lenta. Le chiome a ombrello si sviluppano di più in larghezza rispetto all’altezza. Pianta rustica resistente al freddo (fino a -15° C), predilige terreni ben drenati e può essere sistemata in mezz’ombra.

images-(1)
Acero Dissectum

Inaba Shidare

Le foglie finemente frastagliate di color rosso porpora scuro che in estate sono inalterate, mentre in autunno diventano rosso brillante. I rami hanno un effetto piangente molto scenografico e cresce fino a 3 m di larghezza.

images-(1)
Acero Dissectum

Garnet

Le foglie finemente frastagliate di color rosso intenso in primavera, in estate tendono al verde, ma sviluppano sfumature di rosso vivo in autunno. I rami hanno forma a ombrello e in genere cresce fino a 2 m di larghezza.

images-(1)
Acero Dissectum

Green Lace

Le foglie finemente frastagliate color verde smeraldo in primavera, che si scuriscono in estate, ma diventano giallo oro in autunno. I rami sono penduli a forma di cascata. Può soffrire la siccità, il vento e le bruciature delle foglie.

images-(1)
Acero Dissectum

Viridis

Le foglie finemente frastagliate color verde chiaro brillante in primavera e in estate, ma diventano giallo-arancio in autunno. I rami sono penduli con vegetazione compatta. Può soffrire le bruciature delle foglie e la siccità.